AIC Lazio

Sospetto di celiachia

È importante innanzitutto ricevere una corretta e veloce diagnosi di celiachia, seguendo l’iter e senza ricorrere a test per l’autodiagnosi. La diagnosi di celiachia avviene attraverso alcune fasi fondamentali: l’esame del quadro clinico, gli esami del sangue specifici, la biopsia intestinale. Per conoscere la tua diagnosi è fondamentale non eliminare il glutine dalla dieta prima di aver completato tutti gli accertamenti, compresa la biopsia intestinale. La diagnosi di celiachia si effettua mediante dosaggi sierologici (analisi del sangue) di specifici anticorpi e biopsia dell’intestino tenue con il prelievo di un frammento di tessuto, per determinare l’atrofia dei villi intestinali attraverso l’esame istologico.
Qui trovi tutti i Centri diagnostici accreditati della nostra Regione a cui poterti rivolgere.

Questo sito web utilizza cookies tecnici e di terze parti, anche di analisi statistica, al fine di migliorare l’esperienza di navigazione e le funzionalità. I cookie di analisi possono essere trattati per fini non tecnici dalle terze parti. Per avere maggiori informazioni e negare il consenso ai cookies clicca qui